• Federica

[BLOGTOUR] Hercule Poirot nelle serie tv e nei videogiochi


Buongiorno lettori!

Non so se l'ho mai detto, ma sin da piccina sono stata sempre affascinata dallo stile della Christie; Hercule Poirot ha sempre avuto, più di qualsiasi altro investigatore, un posticino riservato nel mio cuore: la bombetta, i baffetti e l'accento belga del piccolo investigatore sono entrati subito nel mio cuore.


In occasione dell'edizione uscita in occasione dei 100 anni della famosissima scrittrice e regina del giallo, Oscar Mondadori pubblicherà proprio domani "Testa d'uovo" e "Arsenico e tazze di tè", raccolte in cui vi sono rispettivamente le citazioni e retroscena dei famosissimi Poirot e Miss Marple.

Noi ci occuperemo, come avete potuto intuire, di "Testa d'uovo".



Ringrazio le organizzatrici Eynys Paolini Books e La libreria di Yely per aver organizzato l'evento e Oscar Mondadori per avermi dato la possibilità di leggere il titolo.

Titolo: Testa d'uovo - La saggezza di Poirot

Autrice: Agatha Christie

Casa editrice: Oscar Mondadori

Data d'uscita: 25 Agosto 2020

Pagine: 160 pagine

Prezzo: €12,00














Titolo: Arsenico e tazze di tè - L'arguzia di Miss Marple

Autrice: Agatha Christie

Casa editrice: Oscar Mondadori

Data d'uscita: 25 Agosto 2020

Pagine: 160 pagine

Prezzo: €12,00












L’elegante piccolo belga con i baffi, la testa a forma di uovo sempre inclinata da un lato, curiose manie e una spropositata considerazione per le proprie “celluline grigie” ha risolto alcuni dei casi più intricati e misteriosi del Ventesimo secolo.

Disseminato negli oltre cinquanta romanzi e racconti che lo vedono protagonista, l’autoritratto di Poirot viene qui ricomposto come un puzzle. Lo accompagna e lo commenta un saggio di Agatha Christie sul rapporto di amore/odio che la lega alla sua creatura più famosa.


Una delle più acute menti investigative al mondo appartiene a una dolce anziana signora, dalle gote rosate e dai miti occhi azzurri, dai modi gentili anche se un po’ pignoli: Miss Marple di St Mary Mead.

Segreti, acume e saggezza, che danno brio e sapore a oltre trenta fra romanzi e racconti di Miss Marple, sono qui svelati attingendo alle sue stesse parole. Accompagnati da un saggio di Agatha Christie che rivela quanto l’istinto femminile contribuisca a creare una brava detective.


"Arsenico e tazze di tè - L'arguzia di Miss Marple" è un titolo che non mi aspettavo di apprezzare così tanto: se mai avessi dovuto scegliere tra i due, la mia decisione sarebbe ricaduta sempre e solo sull'investigatore belga. E, invece, mi son sorpresa adorando ogni citazione e nozione che ci viene spiegata in questo volume speciale.

Impariamo già da subito che secondo la stessa Christie, Miss Marple era una versione più scaltra di Caroline Sheppard, donna che conosciamo in Assassinio di Roger e il cui fratello aiuta Poirot in pensione a condurre le indagini.

Ci spiega inoltre come il personaggio non è apprezzato da chiunque, sia all'interno delle sue storie che proprio da parte dei lettori: grazie a questo titolo ora sarà mia premura recuperare i romanzi in cui la Marple porta avanti le sue indagini.

La citazione che ho apprezzato di più è tratta da Nemesi e recita così: «Le coincidenze meritano sempre di essere prese in considerazione. Si possono scartare in un secondo momento, se sono soltanto coincidenze.»



"Testa d'uovo - La saggezza di Poirot" è un titolo che non può mancare a qualsiasi amante dei gialli, specialmente a coloro che hanno adorato i casi del piccolo Hercule, sorridendo a ogni sua frase o intuizione.

In questo titolo vi sono tantissime citazioni del detective ma, soprattutto, il commento dell'autrice su questo personaggio, con un interessantissimo focus su come è nato, del rapporto creatosi tra autrice e personaggio, caratterizzato da un amore e odio unico.

E' tanto interessante scoprire cosa c'è dietro uno dei personaggi più famosi dei romanzi gialli e a cui sono legata sin da bambina con una prefazione e post-fazione che fanno sicuramente piacere a un lettore curioso.


Poirot è ricordato ed è famosissimo come personaggio soprattutto grazie alla serie tv che lo vede protagonista, trasmessa dal 1989 al 2013 il cui protagonista è stato da David Suchet, che trovo sia stato perfetto per il ruolo. La serie è stata prodotta prima da London Weekend Television, poi da ITV Production and Agatha Christie Ldf.

Tredici stagioni durante quei ventiquattro anni in cui innumerevoli casi sono stati risolti dal detective baffuto e dal suo fidatissimo collega e amico Artur Hastings, interpretato da Hugh Fraser.

Gli episodi non sono sempre stati fedeli ai romanzi e racconti di Agatha Christie, alcuni di essi presentano delle differenze solitamente minori rispetto alle opere originali; nel caso de "La domatrice", è stato cambiato il colpevole del delitto e il suo movente.


Devo anche ammettere come, nonostante le numerosissime trasposizioni cinematografiche, come ad esempio "Assassinio sull'Oriente Express", trovo come non ci sia miglior interprete per il personaggio di Hercule Poirot di David Suchet che, come anticipato, ha vestito i panni dell'investigatore per tutti i ventiquattro anni della famosissima serie tv.




E' stata anche trasmessa una serie tv per la ABC Murders nel 2018 da soli tre episodi con John Malkovich nei panni del famoso detective.


Da grande amanti dei videogiochi, specie delle avventure grafiche, non ho potuto non mettere le mani e giocare a "Agatha Christie: The ABC Murders", gioco del 2016 e sviluppato da Artefact Studio in cui impersoniamo proprio l'investigatore belga: proprio Poirot riceve, mentre è in compagnia del suo fidato amico e collega Artur Hastings, una lettera in cui viene invitato ad investigare su un omicidio che l'autore della stessa lettera, firmatosi ABC, avrebbe compiuto il 21 dello stesso mese ad Andover. L'assassino si prende gioco del detective e della polizia, invitandoli a catturarlo. L'omicidio si consuma in una tabaccheria e, quando il capo Japp invita il detective a investigare sulla morte della donna, quest'ultimo non lasciarsi sfuggire alcun indizio

Una sfida a cui Poirot e il videogiocatore non possono rinunciare.



Inoltre è stato pubblicato un dvd con un gioco interattivo dal nome "Poirot - Dopo Le Esequie" che sicuramente risulta essere intrigante per tutti gli appassionati dei gialli.



Tornando al titolo che ha dato via a questa piccola riflessione sul detective, mi sento di consigliare vivamente "Testa d'uovo - La saggezza di Poirot" e "Arsenico e tazze di tè - L'arguzia di Miss Marple" a tutti gli amanti dei romanzi di Agatha Christie, sicuramente sono due pezzi imperdibili.


E voi adorate il detective belga come me?


Di seguito vi lascio il calendario con tutte le altre tappe, vi consiglio vivamente di farci un salto!


Alla prossima,

Federica.



15 visualizzazioni

©2019 di InfermieraNerd. Creato con Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now