• Federica

[RECENSIONE] Creamy Mami Idol Pack

Buongiorno lettori!


Oggi vi porterò con me alla scoperta, o in un certo senso riscoperta, di un titolo che è entrato nel cuore di tanti già dalla metà degli anni '80: sto parlando di Creamy Mami, meglio conosciuta come "L'incantevole Creamy".

Inizialmente pubblicato nel 1985 nel "Corriere dei piccoli" e successivamente nel 1999 nella collana Amici, Star Comics ha deciso prima di realizzare un'edizione fedele all'originale nel 2017, poi di ripubblicarlo il 27 Gennaio in una versione unica che raccoglie tutto il manga. Perché questa scelta? Beh, perché è finalmente approdato qui in Italia lo spin-off intitolato "Creamy Mami e la principessa Capricciosa" che attualmente conta in patria 3 volumi e la serie è in corso. Data questa uscita, il 27 Gennaio saranno disponibili, quindi, la nuova versione della storia originale, lo spin-off e un box che conterrà entrambi i volumi e delle esclusive card idol.


Titolo: Creamy Mami - L'incantevole Creamy

Autore: Kazunori Ito - Yuko Kitagawa

Editore: Star Comics

Pagine: 376

Dimensione: 13x18

Stampa: b/n

Prezzo: €8,90













Titolo: Creamy Mami - La Principessa Capricciosa

Autore: Emi Mitsuki - Studio Pierrot

Editore: Star Comics

Pagine: 160

Dimensione: 13x18

Stampa: b/n

Prezzo: €5,50













Yu Morisawa è una bambina molto fortunata che, grazie a una magica bacchetta ricevuta da un folletto, ha la possibilità di trasformarsi a suo piacimento in un'affascinante adolescente. Affiancata da due simpatici gattini alieni, si calerà nel ruolo di una popolarissima stella dello spettacolo: Creamy Mami. Vi suona familiare questa trama? Impossibile non conoscere l'incantevole Creamy, una delle più amate "maghette" del Sol Levante.


Prima della comparsa di Creamy Mami, Megumi Ayase era la star indiscussa della Parthenon Productions. Ma la comparsa della nuova rivale rimette in discussione la leadership della bizzosa Megumi, gelosa della nuova arrivata e decisa più che mai a riprendersi il trono di idol numero uno. Ci riuscirà? Un classico dell'universo manga e anime... rivisto da un altro punto di vista.


Devo fare una grandissima confessione: io non ho mai letto L'incantevole Creamy né tantomeno ho guardato l'anime da piccina. Mai.

Lo so, lo so, è una grande lacuna, tuttavia non ci ho pensato due volte nel recuperare l'intera storia tutta d'un fiato in questa versione che raccoglie tutti e due i volumi del manga originale, che trovo essere l'ideale sia per i vecchi fan di Creamy, sia per coloro che, come me, non hanno mai letto e visto nulla.


La storia è abbastanza semplice: Yu Morisawa, una bambina peperina, ha la fortuna di trovare una bacchetta che le permetterà di trasformarsi in una adolescente molto carina e di diventare una famosissima idol; il suo nome da palcoscenico diventerà proprio Creamy Mami.


Comincia proprio così la storia della nostra Creamy e dei due gattini Posi e Nega attraverso simpatici siparietti e un finale che ho apprezzato notevolmente ma su cui non voglio dilungarmi: magari proprio tra voi lettori c'è qualche folle che, come me, non ha mai letto questa storia!!

Una storia che trovo esser senza tempo e che ha saputo intrattenermi nonostante i miei 25 anni suonati: Yu, o meglio Creamy, saprà farsi amare dal lettore novizio e saprà far ricovare l'amore passato in coloro che da piccini adoravano questa serie trasmessa da Bim Bum Bam.


Avendo avuto l'occasione di iniziare a leggere "La Principessa Capricciosa" subito dopo il titolo principale, ho avuto modo di capire molte sfumature nascoste nello spin-off fresco fresco di stampa.

La storia, infatti, è narrata attraverso gli occhi di Megumi Ayase e sinceramente l'ho adorata e compresa in quasi ogni suo gesto. Lei, infatti, è sempre stata la stella della casa discografica Parthenon Productions, la Milky Way Princess, e aveva ben ragione a esserne fiera: il suo successo è frutto di un durissimo lavoro portato avanti in maniera costante ogni giorno. Tuttavia, quando Shingo Tachibana, produttore discografico, si imbatte in Creamy Mami, ogni certezza di Megumi crolla.




Mi viene semplice, di conseguenza, grazie a questo spin-off capire il perché Megumi provasse così tanto astio nei confronti di Yu Morisawa: se una persona, tendenzialmente anonima e che sappia ammaliare chiunque solo grazie alla propria voce, venisse a rubare il mio posto mi irriterei e non poco. Quindi si, magari lei rappresenta l'antagonista della serie principale, quella che proprio trasuda antipatia da ogni poro, eppure non me la sento più di giudicarla duramente come magari avrei fatto durante la lettura di L'incantevole Creamy.


Essendo una serie ancora in corso voglio proprio scoprire cos'ha da raccontarci Megumi e se, come in questo primo volume, mi sento più vicina a quest'ultima rispetto a Creamy Mami.

Il mio consiglio è quello di recuperare l'idol pack che comprende i due volumi e tre carte idol, come vi accennavo prima: avendo letto i due volumi praticamente uno dietro l'altro, sono riuscita a cogliere tantissime sfumature e sicuramente è un'occasione per avere queste meravigliose nuove edizioni.


E ora devo proprio dirvelo: "Pampulu-pimpulu-parim-pampùm, pimpulu-pampulu-parim-pampùm!"


Ringrazio la casa editrice per avermi fornito la copia digitale in anteprima. Vi ricordo che l'omaggio non influisce in alcun modo sul mio giudizio da lettrice.



125 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
 

©2019 di InfermieraNerd. Creato con Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now