• Federica

[RECENSIONE] "Gideon la Nona" di Tamsyn Muir


Buongiorno lettori!

Qualche giorno fa vi ho parlato un po' dei temi LGBT contenuti all'interno del romanzo; oggi, proprio in occasione dell'uscita in tutte le librerie, vi dirò cosa penso di "Gideon la Nona"!

Il romanzo è pubblicato dalla casa editrice Mondadori per la collana Oscar Fantastica ed è il primo di una serie chiamata The Locked Tomb.


Ringrazio l'organizzatrice Tra le pagine di un libro mi troverai e la casa editrice per averci permesso di leggere questo titolo in anteprima.

Titolo: Gideon - La Nona

Serie: The Locked Tomb

Autrice: Tamsyn Muir

Casa editrice: Mondadori

Collana: Oscar Fantastica

Pagine: 456

Data d'uscita: 17 Novembre 2020

Prezzo: 22€ E-book: 10.99€

ISBN: 9788804723639












Allevata da ostili monache calcificate, valletti vetusti e un'infinità di scheletri, Gideon è pronta ad abbandonare una vita di schiavitù - nell'aldiquà - e una da cadavere rianimato - nell'aldilà. Prenderà la sua spada, le sue scarpe e le sue riviste zozze e si preparerà a un'audace fuga.

Ma la nemesi della sua infanzia non la lascerà di certo andare senza chiederle qualcosa in cambio. Harrowhark Nonagesimus, Reverenda Figlia della Nona Casa e prodigio della magia ossea, è stata convocata. L'Imperatore ha invitato tutti gli eredi delle sue fedeli Case a prendere parte a un torneo all'ultimo sangue fatto di astuzia e abilità.

Se Harrowhark avrà successo, diventerà un'onnipotente servitrice immortale della Resurrezione; ma nessun negromante può ambire all'ascensione senza un paladino. Senza la spada di Gideon, Harrow fallirà e la Nona Casa morirà. Chiaro, ci sono sempre cose che è meglio se restano defunte.


Gideon Nav, ragazza rozza, che non nasconde il suo amore per le riviste zozze e il cui vocabolario è composto principalmente da parolacce ma bravissima con la spada, appartiene alla Nona Casa, ultima delle nove case che operano per la Negromazia; il suo desiderio di fuggire dal suo luogo di appartenenza e, soprattutto, dal suo stato di serva debitrice è insita nella sua mente sin dalla tenera età di quattro anni.

Tra l'altro deve anche servire Harrowhark Nonagesimus, sua nemesi, in quanto erede alla Nona Casa.

Quest'ultima, però, le offre un compromesso che permetterà sia a sé stessa di giovarne, avendo la possibilità di servire l'Imperatore, sia a Gideon diventando libera; le due, quindi, dovranno collaborare a stretto contatto...


La prima cosa che ho pensato sfogliando Gideon La Nona è stata "ma che sto leggendo?!", seguito subito dopo da "ma è geniale!!!". Sì, miei cari lettori, questo primo volume della trilogia della Muir è davvero geniale e nonostante sia, come tutti i primi volumi, molto introduttivo, ha alzato tantissimo l'asticella delle mie aspettative per i prossimi romanzi della serie.

E' un romanzo che, a parer mio, è difficile da spiegare: bisogna leggerlo in prima persona per capire non solo la genialità del romanzo stesso, ma anche tutto il mondo contenuto all'interno.


A discapito di un, a parer mio, scarno world building, c'è un'eccellente caratterizzazione dei personaggi: Gideon Nov impersona l'esatta definizione di anti-eroe, anticonvenzionale in tutto ciò che pensa o fa, è veramente un personaggio che sa far breccia nel cuore del lettori; il suo odio-amore con Harrow, di cui vi ho parlato nell'articolo "I temi LGBT in Gideon La Nona" che cresce esponenzialmente con uno slow burn mi è piaciuto da matti.


Sfogliando le prime pagine del romanzo si può trovare un'utilissima suddivisione delle nove case, con tutti i nomi dei componenti e i ruoli che ricoprono all'interno della stessa e nel mondo nato dalla penna della Muir.


Credo che "Gideon la Nona" sia un romanzo che si ama o si odia, non ci sono vie di mezzo; tra l'altro lo consiglio a chi non è facilmente impressionabile vista la presenta di alcuni passaggi un po' crudi.

Sicuramente vi posso dire che non vedo l'ora di leggere il secondo volume, ossia "Harrow the Ninth".


Di seguito vi lascio il calendario con i nomi dei blog delle mie compagne di viaggio su cui potrete trovare la recensione di questo bel titolo.



136 visualizzazioni0 commenti

©2019 di InfermieraNerd. Creato con Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now