• Federica

[RECENSIONE] "Heavenly Delusion" di Masakazu Ishiguro

Buon pomeriggio lettori!

Oggi, dopo Ariadne in the blue sky, vi parlo di un ulteriore titolo di casa Star Comics!





















Titolo: Heavenly Delusion

Volume: Primo

Autore: Masakazu Ishiguro

Editore: Star Comics

Pagine: 224

Stampa: b/n con pagine a colori

Genere: Seinen

Prezzo: €6,90

Link d'acquisto


Dentro a una struttura dotata di un’area verde e completamente cinta da mura sono ospitati dei ragazzini. Durante una verifica, Tokio riceve un fugace messaggio che recita: “Vorresti andare all’esterno dell’esterno?”, e da quel momento comincia a chiedersi come sia quel mondo sconosciuto che inizia appena oltre i confini della struttura. Dall’altra parte, fuori, Maru e Kiruko, impegnati in una quotidiana lotta per la sopravvivenza in ciò che resta del Giappone, sono alla ricerca del “paradiso”. Tokio e Maru sono identici nell'aspetto, eppure sembrano non conoscersi affatto. Quale sarà il loro legame? I loro destini saranno destinati a incrociarsi? E cosa nasconde l'avvenente ma mascolina Kiruko?


Come per Ariadne in the blue sky, la flessibilità del volume mi ha lasciato piacevolmente sorpresa. Anzi, è un piacere leggerlo senza doversi sforzare a non rovinare le pagine. Dotato di sovraccoperta, questo volume presenta una dimensione più grande del solito: si tratta, infatti, di un 14,5x21.

Le pagine non macchiano le dita e questa cosa è decisamente un punto a suo favore.


Con le prime pagine a colori e i capitoli che richiamano i nomi dei vari personaggi, il volume ci catapulta letteralmente in un mondo distopico: un mondo dove il protagonista Tokio si chiede, durante una verifica in classe, "cosa c'è all'esterno dell'esterno".

Ci troviamo, infatti, all'interno di una struttura con i professori che sono dei robot, ragazzini che riescono ad avere particolari visioni, come la migliore amica di Tokio, Mimihime, e un muro altissimo che divide l'istituto da ciò che c'è fuori.


Successivamente veniamo catapultati all'esterno e facciamo la conoscenza di Maru, ragazzo coraggioso ma prudente, e Kiruko, la sua "sorellona", anche se non hanno un vero legame di parentela, che sono alla ricerca del cosiddetto "Paradiso".

Intorno a loro il mondo lascia a bocca aperta il lettore: in un clima post-apocalittico non è difficile imbattersi in cadaveri o case messe a soqquadro, il tutto circondato da un assordante silenzio, salvo qualche incontro spiacevole.


La sensazione che questo manga mi ha lasciato è stata una miscela di confusione e di voglia di sapere come progredirà la storia.

Mi auguro che nei prossimi capitoli potremo assistere a qualche flashback in modo da poter capire come i nostri protagonisti si son trovati a dover vivere in quel mondo.

Sicuramente ho grandi aspettative per i prossimi volumi, credo che questo manga possa dare tanto ai lettori.



Il mio voto per questo primo volume di Heavenly Delusion è:


Come anticipato, sono molto fiduciosa e mi è piaciuto quindi assegno 4/5!


Alla prossima lettura,

Federica.



©2019 di InfermieraNerd. Creato con Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now