• Federica

Recensione "Kiss me like you love me: A dangerous game" di Kira Shell

Buon pomeriggio!

Oggi vi parlerò del secondo titolo della serie "Kiss me like you love me" di Kira Shell, che mi ha tenuta incollata al Kobo!

Conosciamo qualcosa in più di questo romanzo...














Titolo: A dangerous game

Serie: Kiss me like you love me

Autore: Kira Shell

Data di uscita: 8 Ottobre 2019

Prezzo: versione cartacea €16,90 ebook €8,99

Editore: Sperling & Kupfer

Lunghezza del libro: 544 pagine

Genere: Dark/Romance


Trama:


Dopo essere sopravvissuta a stento all'attacco di Player 2511, Selene decide di tornare a Detroit con la madre per riprendere le redini della propria vita e tentare di dimenticare Neil, i suoi occhi dorati e il suo atteggiamento contraddittorio. Nonostante ormai si sia resa conto di provare sentimenti profondi per lui, la ragazza ha infatti compreso che Neil non è in grado di lasciarsi amare da nessuno, tantomeno da lei, e che la sua psiche è segnata da cicatrici indelebili che non gli permettono di vivere una vita normale.

Tuttavia, quando lo rincontra dopo qualche tempo, Selene si accorge di non poter fare a meno di Neil e di voler provare a stargli accanto lo stesso, nonostante le difficoltà. Il ragazzo si trova così a dover lottare contro se stesso e i suoi mostri nel tentativo di ricambiare Selene, seppure a modo suo. Come se ciò non bastasse, Neil è costretto a stare all'erta, perché Player 2511 è ancora in agguato e determinato ad avere la sua vendetta. Nessuno è al sicuro e la paura è tanta, perché la posta in gioco è la vita stessa.


Recensione:


Dopo esser sopravvissuta a stento e portando con sé gli strascichi di una lunga convalescenza, Selene decide di tornare a casa sua, a Detroit.

Ormai è conscia che con Neal non potrà mai esserci un futuro insieme: le esperienze di vita che lo hanno letteralmente traumatizzato ancora bruciano e fanno male alzano un muro tra i due quasi insormontabile.

Il caso vuole che, per il compleanno di Matt, i due si incontrino a Coney Island, e qui Selene riceve l'ennesima doccia gelata: i due non possono proprio stare insieme.

Nonostante ciò, piano piano, quasi inconsapevolmente, Neal si lascia andare ma mai del tutto. Diventa una lotta interiore, la luce portata dagli occhi azzurro cielo di Selene combatte costantemente con l'oscurità che il ragazzo ormai si porta dentro da quando aveva dieci anni.

Come se ciò non fosse abbastanza, abbiamo Player 2511 che ha scelto la sua nuova vittima: dopo Logan e Selene chi sarà il prossimo?!


I miei complimenti all'autrice, questo secondo capitolo mi è piaciuto e mi ha presa molto più del primo.

La storia diventa appassionante, capace di descrivere vari tipi di amore: quello "malato" tra Kimberly e Neal; "fraterno" tra Neal e Logan; "ingenuo" come quello che prova Selene nei confronti di Neal, che tenta in tutti i modi di salvare; "irrazionale" come quello che lega Neal a Selene, fatto di passione e che lo porta a starle lontano per garantirle un futuro sicuro e felice, ma che allo stesso tempo diventa incontrollato perché lei è il suo "oltre"; "redento" come quello che lega Matt a sua figlia, a cui cerca di far capire che non è più l'uomo che ha abbandonato la sua famiglia.


Come nel primo capitolo, la figura di Player 2511 è stata capace di spiazzare tutti, compresa me. A dir poco geniale.


Carica erotica e passione alle stelle non risultano mai volgari, sebbene ci siano scene molto spinte.


Anche questa volta il finale inaspettato mi lascia con una curiosità incredibile, non vedo l'ora di poter mettere le mani sul terzo capitolo della saga.


Il mio voto per questo secondo volume è:




Alla prossima,


Federica.

0 visualizzazioni

©2019 di InfermieraNerd. Creato con Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now