• Federica

[REVIEW PARTY] "Loki" di Mackenzi Lee


Buonasera lettori!

Dopo la tappa su "I cinque motivi per leggere Loki" possiamo procedere verso la recensione, così che possiate scoprire cosa ne penso davvero!

Ringrazio nuovamente la Mondadori e Miriam per la possibilità che mi hanno dato e vi invito a guardare i blog segnati nello specchietto in alto per scoprire il loro parere su questo romanzo!





















Titolo: Loki - Il giovane Dio dell'inganno Autore: Lee Mackenzi Data di uscita: 3 Marzo 2020 Prezzo: versione cartacea €20,00 Editore: Mondadori Oscar Vault Lunghezza del libro: 396 pagine Genere: Fantasy Link d'acquisto

Sinossi:

Non è ancora giunto il momento di misurarsi con gli Avengers: per ora il giovane Loki è impegnato al massimo delle sue forze per dimostrarsi eroico, mentre tutti intorno a lui lo ritengono inadeguato. Tutti tranne Amora, l’apprendista maga, che sente Loki come uno spirito affine e riesce a vedere la sua parte migliore. È l’unica che apprezzi la magia e la conoscenza.

Un giorno però Loki e Amora causano la distruzione di uno degli oggetti magici più potenti conservati ad Asgard e lei viene esiliata su un pianeta dove i suoi poteri svaniscono. Privato dell’unica persona che abbia visto la sua magia come un dono piuttosto che una minaccia, Loki scivola sempre più nell’ombra di suo fratello Thor.

Ma quando tracce di magia vengono ritrovate sulla Terra e messe in relazione con alcuni omicidi, Odino manderà proprio Loki a scoprire cos’è successo. Mentre si infiltra nella Londra del diciannovesimo secolo, la città di Jack lo Squartatore, Loki intraprenderà una ricerca che va oltre la caccia a un assassino. E finirà per scoprire la fonte del proprio potere e quale sarà il suo destino.


Recensione:


Eccoci, finalmente. Stavo letteralmente fremendo dalla voglia di parlarvi in maniera esaustiva di questa nuova perla made in Oscar Vault.


Il romanzo si apre con uno sfarzoso ricevimento ad Asgard, al cospetto di uno specchio che è in grado di far vedere il futuro, ed è proprio in questo momento che Loki e Thor notano Odino preoccupato dato che uno dei suoi figli è destinato a dichiarargli guerra. Ovviamente, i sospetti ricadono su Loki che ha dalla sua solo l'amica Amora.

Amora, d'alto canto, viene esiliata da Asgard ed è proprio in questo momento che Loki, avendo perso l'unico porto sicuro su cui poter fare riferimento, si trova ancora più oppresso dall'oscurità e odio nei confronti del fratello Thor. Troverà la voglia di riscattarsi agli occhi del padre dovendo andare a indagare sui delitti nella Londra del XIX secolo.


Come accennato nella tappa del Blogtour, sicuramente l'aver trovato il Loki che tutti conosciamo, anche se in fase adolescenziale, ha fatto tanto piacere. Ci troviamo, infatti, davanti al solito Loki e non a un protagonista completamente snaturato. Sono riuscita facilmente ad entrare in empatia con il giovane mago, capire il perché delle ostilità con il fratello Thor e perchè diventa il Dio dell'inganno.


Ho apprezzato tanto come l'autrice sia sta in grado di descrivere e differenziare in maniera tangibile Asgard e la Londra del XIX secolo.

La penna della Lee risulta scorrevole e accattivante, tanto che non ho potuto non finirlo tutto d'un fiato. Inoltre, sono rimasta piacevolmente sorpresa dai plot-twist, che si rivelano interessanti non scontati.

Altra nota di merito va alla scrittrice per l'aver trattato con delicatezza e consapevolezza l'aspetto della Pansessualità e Genderfluid appartenenti a Loki.

Ci troviamo davanti, infatti, un personaggio che ama a prescindere dal genere d'appartenenza e libero dai canoni dei soliti eroi maschili spesso intrisi fino all'osso di mascolinità tossica. Ho apprezzato tantissimo questa caratteristica attribuita a Loki.


Nel complesso l'opera mi è piaciuta tanto e la consiglio sia a chi ama il genere Fantasy e sia chi vuole approcciarsi per la prima volta al genere, magari spinto dalla presenza del nostro amato Dio dell'inganno.


In conclusione il mio voto è:




Trovo che questo titolo meriti pienamente il voto 4.5/5.


Federica.

29 visualizzazioni

©2019 di InfermieraNerd. Creato con Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now