• Federica

[REVIEW PARTY] "Cime Tempestose" di E. Bronte

Buongiorno lettori!

Dopo aver elencato cinque motivi per leggere questo titolo, vi parlerò di cosa ne penso nel dettaglio!

Un grazie va all'Oscar Vault per avermi permesso di leggere questo titolo e a Miriam di Me and Books per aver organizzato l'evento.

Ma cominciamo subito!


Titolo: I capolavori delle impareggiabili penne sororali

Autrici: Emily, Charlotte e Anne Brontë

Casa editrice: Mondadori Oscar Vault

Data di uscita: 25 Agosto 2020

Pagine: 780

Prezzo: €28,00












Da Cime Tempestose, a Jane Eyre, passando per Agnes Grey, fino ai meno noti L’angelo della tempesta, La Signora di Wildfell Hall e Shirley, le tre sorelle Bronte ci hanno lasciato romanzi immortali , capolavori della narrativa ottocentesca pieni di pathos e emozione, ciascuna con la propria voce. A questi romanzi si aggiungono i sublimi versi nei quali rivive tutto il fascino della natura selvaggia delle brughiere dello Yorkshire, tra distese d’erica, roccia e foschia. Questo volume offre l’occasione per riscoprire tre voci femminili originalissime nel panorama letterario, tra incanto, disperazione, e il desiderio insopprimibile di affermare la propria identità.


La famosissima storia di Cime Tempestose si concentra sull'amore di Heathcliff e Catherine, sulla passione che diventa ossessione.


Trovatello accolto e trattato come un vero proprio figlio da Mr. Earnshaw, ricco proprietario terriero dello Yorkshire, Heathcliff subirà nuovamente uno scossone emotivo alla morte del padre adottivo. Le proprietà di Mr. Earnshaw passano nelle mani del figlio maggiore Hindley che riduce il nostro protagonista maschile in semplice servo. Personaggio fondamentale che permette a Heathcliff di farsi forza e affrontare la vita è Catherine, sorella di Hindley e protagonista femminile, con cui cresce e si lega indissolubilmente. Origliando una conversazione di Catherine, Heathcliff scopre dell'amoreche la protagonista prova nei suoi confronti e soprattutto come non voglia in alcun modo sposarlo visto il divario economico e sociale tra i due. Egli, quindi, fugge dalla tenuta di Wuthering Heights e ci fa ritorno solo quando, alcuni anni dopo, si ritroverà ad essere un uomo ricco in una condizione economica paritaria rispetto a quella dell'amata.

Un'amara sorpresa, però, attende Heathcliff: Catherine, infatti, si è sposata con Edgar, un uomo benestante, ed è in questo momento che il protagonista pensa e mette in atto la propria vendetta. Decide, infatti, di sposare la sorella di Edgar solo per darle tormento e di spingere verso l'alcolismo Hindley così da sottrargli ogni avere. La conseguenza più grave a cui Heathcliff non aveva pensato è che Edgar impedisce a Catherine di vederlo e quest'ultima, a seguito di una malattia, fa in tempo a confessargli i propri sentimenti prima di morire dando alla luce sua figlia Cathy.


Lo stile di scrittura di Emily risulta essere rivoluzionario e anche criticato rispetto quello che era il modo di narrare una storia in quell'epoca, portando alla luce uno stile che quasi ricordava una matrioska.

Ambientato a "Wuthering Heights", ossia proprio "Cime Tempestose", il libro, unico pubblicato da Emily Bronte, risulta essere molto minuzioso nella descrizione di luoghi e avvenimenti, cosa che aiuta molto il lettore a entrare a piè pari nella storia.


E' un romanzo molto discusso: c'è chi lo ama e chi lo odia visto i temi trattati e lo stile narrativo. Io, sicuramente, l'ho adorato nonostante l'odio che ho provato in molteplici punti del romanzo nei confronti di Heathcliff.

Ha dato vita a moltissimi sceneggiati, film e musical, è stato citato spesso in altre opere: un esempio recente è l'amore che ha Bella, protagonista di Twilight scritto da Stephenie Meyer, per il romanzo in questione.


E' un romanzo che forse mi pento di non aver letto prima e che son contenta di aver recuperato e che sarà sicuramente seguito da Jane Eyre, scritto da Charlotte, sorella di Emily.

Ha saputo intrattenermi, farmi arrabbiare, emozionare e piangere: un classico che va assolutamente letto una volta nella vita. 


Il mio voto per questo romanzo è:


4,5/5 per questa tormentata storia d'amore!


Di seguito vi lascio il calendario con i nomi di tutti i blog, suddivisi per data e romanzo, da cui potete andare a sbirciare la recensione!


Alla prossima lettura,

Federica.



12 visualizzazioni1 commento

©2019 di InfermieraNerd. Creato con Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now